Un monologo allo specchio, una rivelazione alle ombre; esce “Sono solo ricordi… ma li amo” di Andrea Berti

Comunicato stampa

La poesia è da sempre valvola di sfogo, bisogno di condivisione, desiderio di ascolto e di comprensione, a volte il solo rileggerla ci rende presenti e consci di un vivere giusto o sbagliato, ma comunque veritiero, e chi più di noi rasenta la propria verità mentre il mondo ci condanna?

Un monologo allo specchio, una rivelazione alle ombre, a chi c’è stato, a chi se n’è andato, all’amore scomparso, alla passione, alla rimembranza, a chi vorrà ascoltare ma anche a chi non ha mai ascoltato abbastanza.

La sofferenza spesso ci porta a una ricerca spasmodica di certezze, risposte che non arrivano, giorni uguali e interminabili notti dove lo sguardo si sofferma in un soffitto troppo buio e troppo muto.

Poesie di un uomo che si racconta e si riconosce, un poeta che con la sua semplicità va oltre la ricercatezza di un verso, oltre un ermetismo incomprensibile, va dove l’idioma è essenziale e senza inutili orpelli. Poesie che parlano, che diventano sfogo, dove l’amarezza e spesso l’arrendevolezza prendono un passo di troppo raggiungendo vicoli bui, privi di luci e di riverberi, strade che si dipanano in oscurità difficili da schiarire, dove gli affetti sono solo ricordi e dove i ricordi sono lontani nel tempo.

Dalla Prefazione di Marzia Carocci

162_Sono-solo-ricordi-ma-li-amo900

Sono solo ricordi… ma li amo

Collana Indaco – Poesia
Andrea Berti

18.1.2016, 70 p., brossura
Curatore: Marzia Carocci
Prefazione: Marzia Carocci
ISBN 978-88-98643-55-4

TraccePerLaMeta Edizioni

Le pubblicazioni di TraccePerLaMeta Edizioni sono ordinabili in qualsiasi libreria oppure acquistabili in tutte quelle online

LaFeltrinelli ibs2 amazon_logo_RGB

tplm-acquista-online

Novità editoriali di TraccePerLaMeta Edizioni
Libri in uscita a gennaio 2016

Le pubblicazioni di TraccePerLaMeta Edizioni sono ordinabili in qualsiasi libreria oppure acquistabili in tutte quelle online

LaFeltrinelli ibs2 amazon_logo_RGB

catalogo-tplm


162_Sono-solo-ricordi-ma-li-amo900

Collana Indaco – Poesia
Sono solo ricordi… ma li amo
Andrea Berti
Uscita: 18 gennaio 2016

acquista_online_tplm


163_Atmostere900

Collana Indaco – Poesia
Atmosfere
Gianluca Papa
Uscita: 18 gennaio 2016

acquista_online_tplm


164 Progetto Poesia Oltre @uxilia (bozza-cover)

Collana Indaco – Poesia
Progetto Poesia Oltre…
Pro @uxilia in favore del “Progetto Scuola per i bambini siriani”
Marzia Carocci e AA.VV.
Uscita: fine gennaio 2016

facebook-gruppo

TraccePerLaMeta Edizioni

“Ma tu, hai mai sentito parlare del latte di gallina?”
di Annamaria Stroppiana Dalzini,
Recensione di Marzia Carocci

Chi sa scrivere favole, ha nella propria natura un’anima ricca di mille riflessi; quelli legati a un’infanzia assorbita, accarezzata e cullata fino a riviverla attraverso la parola fantasiosa dove tutto può avvenire e divenire.

Fin dai tempi remoti, la fiaba è un grande e importante modo di comunicazione dove la metafora e la morale si intersecano dando il via a personaggi, ambienti e situazioni apparentemente impossibili ma che alla luce del giorno, si sovrappongono a messaggi importanti dove alla base vi è il bene che prevale sul male, il bello sul brutto, il buono sul cattivo.

Il piacere di una lettura fantasiosa non è da etichettare come una narrativa per sola infanzia, anzi, l’adulto spesso preso da problemi odierni ricchi solo di affastellamenti, egoismi, falsità e brutture, trova beneficio all’addentrarsi in questo tipo di lettura che in qualche modo diventa balsamo alla freddezza, al materialismo e all’edonismo umano.

Annamaria Stroppiana Dalzini, nel suo “Ma tu hai mai sentito parlare del latte di gallina?” ci porta in un mondo protetto, paesi dai nomi curiosi come Vattelacaccia o Tornaacasasepuoi dove gli abitanti hanno già per nome il proprio carattere, ci saranno così La Maga Che Cura I Bambini, Diletta, La Maga Che Sa Tutto Ma Proprio Tutto, Homobono, Benvoluta, ecc… il tutto sviluppato con estrema fantasia e grande intuizione.

Una lettura che ci apre a sorrisi e a tenerezze dove il ricordo all’infanzia diventa proiezione e dove il desiderio in qualche modo di riviverla ci induce a nostalgie mai dimenticate.

Viene voglia di nonna, di carezze, di camini accesi, odore di biscotti e borotalco e bucce di arance sopra a stufe di un tempo.

In questi nostri tempi ormai non più nostri, in questi nostri anni freddi e bui dove l’uomo mostra sempre più spesso la parte peggiore di sé, leggere righe pulite, sogni su carta, parole di un tempo fermato nel bello, ci rende migliori per un po’ almeno nel tempo dedicato a questa lettura.

Annamaria Stroppiana Dalzini ha saputo portarci in un mondo migliore dove forse non tutti siamo a conoscenza del famoso “latte di gallina” ma se non altro ci è sembrato di gustarlo!

Marzia Carocci


160_Latte di gallina900

Ma tu, hai mai sentito parlare del latte di gallina?
Racconto per adulti che si sentono ancora un po’ bambini

Collana Oltremare – Narrativa
Annamaria Stroppiana Dalzini

19.11.2015, 106 p., brossura

Prefazione: Anna Scarpetta
Postfazione: Giusy Tolomeo
Direttore Collana: Ilaria Celestini

ISBN 978-88-98643-53-0

TraccePerLaMeta Edizioni

Le pubblicazioni di TraccePerLaMeta Edizioni sono acquistabili in tutti gli shop online e ordinabili in qualsiasi libreria

LaFeltrinelli ibs2 amazon_logo_RGB

tplm-acquista-online

 

12 dicembre 2015 ore 18:30
Presso Ristorante EVO L’ExtraVergine
via Friuli, 77 – Milano

TraccePerLaMeta Edizioni ha presentato il libro

Dolci senza burro
#vitadafoodblogger
di Federica Constantini

LaFeltrinelli ibs2 amazon_logo_RGB

Federica Constantini, classe 1988, nata a Milano e divisa fra mare e montagna. Il papà di Cortina e la mamma di Messina le tramandano le basi per le sue due grandi passioni, il pattinaggio artistico sul ghiaccio e la cucina!
Federica ha iniziato a pattinare a quattro anni. Ha gareggiato a livello agonistico per la Nazionale Italiana fino all’età di 18 anni e adesso, dopo aver concluso la sua carriera da atleta, si è dedicata all’insegnamento. Naturalmente, non ha appeso al chiodo i pattini: rimane sempre una pattinatrice professionista. In questo ultimo anno ha collaborato nel programma Rai “Notti sul ghiaccio” nel ruolo di insegnante. Da pochi anni ha creato il suo blog “Dolci Senza Burro” che in pochissimo tempo si è imposto sul web ed è diventato un punto di riferimento per tutte le persone che vogliono restare in forma e seguono una sana e corretta alimentazione, ma non rinunciano al gusto, per gli intolleranti e per chi soffre di problemi di salute.
I suoi dolci hanno spopolato sul web e Federica si è classificata fra le 10 foodblogger italiane più seguite!

Hanno presentato
Maria Antonella Calopresti, Responsabile gruppo FB “Quelli che… non solo dolci”
Anna Maria Folchini Stabile, Presidente TraccePerLaMeta Edizioni

facebook-event

20151212_Dolci-Senza-Burro_Constantini_locandina

161_Dolci-Senza-Burro900

LaFeltrinelli ibs2 amazon_logo_RGB

Dolci Senza Burro
#vitadafoodblogger

Collana Cinabro – Visual | Cucina
Federica Constantini

23.11.2015, 94 p. a colori, brossura

Curatore: Maria Antonella Calopresti
Prefazione: Marco Bianchi

ISBN 978-88-98643-54-7

TraccePerLaMeta Edizioni

E’ possibile acquistarlo in tutti gli shop online (Amazon, IBS, LaFeltrinelli, ecc…) oppure ordinandolo in qualsiasi libreria.

tplm-acquista-online

Vetrina natalizia di TraccePerLaMeta Edizioni

LaFeltrinelli ibs2 amazon_logo_RGB

oppure acquista sullo Shop online dell’Editore

acquista_online_tplm


12 dicembre 2015 ore 18:30
Presso Ristorante EVO L’ExtraVergine
via Friuli, 77 – Milano

TraccePerLaMeta Edizioni presenta il libro

Dolci senza burro
#vitadafoodblogger
di Federica Constantini

Federica Constantini, classe 1988, nata a Milano e divisa fra mare e montagna. Il papà di Cortina e la mamma di Messina le tramandano le basi per le sue due grandi passioni, il pattinaggio artistico sul ghiaccio e la cucina!
Federica ha iniziato a pattinare a quattro anni. Ha gareggiato a livello agonistico per la Nazionale Italiana fino all’età di 18 anni e adesso, dopo aver concluso la sua carriera da atleta, si è dedicata all’insegnamento. Naturalmente, non ha appeso al chiodo i pattini: rimane sempre una pattinatrice professionista. In questo ultimo anno ha collaborato nel programma Rai “Notti sul ghiaccio” nel ruolo di insegnante. Da pochi anni ha creato il suo blog “Dolci Senza Burro” che in pochissimo tempo si è imposto sul web ed è diventato un punto di riferimento per tutte le persone che vogliono restare in forma e seguono una sana e corretta alimentazione, ma non rinunciano al gusto, per gli intolleranti e per chi soffre di problemi di salute.
I suoi dolci hanno spopolato sul web e Federica si è classificata fra le 10 foodblogger italiane più seguite!

Presentano
Maria Antonella Calopresti, Responsabile gruppo FB “Quelli che… non solo dolci”
Anna Maria Folchini Stabile, Presidente TraccePerLaMeta Edizioni
Paola Surano, Tesoriere TraccePerLaMeta Edizioni

Sarà presente l’autrice

Ingresso libero

facebook-event

20151212_Dolci-Senza-Burro_Constantini_locandina

161_Dolci-Senza-Burro900

LaFeltrinelli ibs2 amazon_logo_RGB

Dolci Senza Burro
#vitadafoodblogger

Collana Cinabro – Visual | Cucina
Federica Constantini

23.11.2015, 94 p. a colori, brossura

Curatore: Maria Antonella Calopresti
Prefazione: Marco Bianchi

ISBN 978-88-98643-54-7

TraccePerLaMeta Edizioni

E’ possibile acquistarlo in tutti gli shop online (Amazon, IBS, LaFeltrinelli, ecc…) oppure ordinandolo in qualsiasi libreria.

tplm-acquista-online

TraccePerLaMeta Edizioni

“Ma tu, hai mai sentito parlare del latte di gallina?”
di Annamaria Stroppiana Dalzini,
Recensione di Sandra Carresi

Io, sì, ho sempre sentito parlare del latte di gallina….

Un libro che sa di cose buone questo di Annamaria, per bambini e adulti, perché le cose buone aiutano a crescere e ad alimentare di aria sana chi è cresciuto da tempo. Può sembrare che la soluzione ad ogni possibile problema si possa trovare solo nelle favole, ma non è così, si può imparare molto, anche a sdrammatizzare i problemi, a trovare soluzioni che non sono esattamente magia ma, buonsenso, tenacia, voglia di fare e migliorarsi, arricchirsi di nuovi amici, trovare qualcuno disposto ad amarci per tutta la vita, vivere di piccole cose, mettendo a disposizione di tutti la nostra intelligenza unendo forza e inventiva.

Complimenti all’autrice per la sua fantasia, patrimonio d’intesa e di recitazione regalando personaggi sulla carta che insegnano regole di vita che fanno crescere nel diletto e nell’intuizione di regalare ancora, in questi tempi, una crescita sana, e perché no…, proprio con il latte di gallina.

Sandra Carresi


160_Latte di gallina900

Ma tu, hai mai sentito parlare del latte di gallina?
Racconto per adulti che si sentono ancora un po’ bambini

Collana Oltremare – Narrativa
Annamaria Stroppiana Dalzini

19.11.2015, 106 p., brossura

Prefazione: Anna Scarpetta
Postfazione: Giusy Tolomeo
Direttore Collana: Ilaria Celestini

ISBN 978-88-98643-53-0

TraccePerLaMeta Edizioni

Le pubblicazioni di TraccePerLaMeta Edizioni sono acquistabili in tutti gli shop online e ordinabili in qualsiasi libreria

LaFeltrinelli ibs2 amazon_logo_RGB

tplm-acquista-online

 

Tra pattinaggio artistico sul ghiaccio e cucina
esce “Dolci Senza Burro #vitadafoodblogger” di Federica Constantini

Comunicato stampa

Federica Constantini, classe 1988, nata a Milano e divisa fra mare e montagna. Il papà di Cortina e la mamma di Messina le tramandano le basi per le sue due grandi passioni, il pattinaggio artistico sul ghiaccio e la cucina!
Federica ha iniziato a pattinare a quattro anni. Ha gareggiato a livello agonistico per la Nazionale Italiana fino all’età di 18 anni e adesso, dopo aver concluso la sua carriera da atleta, si è dedicata all’insegnamento. Naturalmente, non ha appeso al chiodo i pattini: rimane sempre una pattinatrice professionista. In questo ultimo anno ha collaborato nel programma Rai “Notti sul ghiaccio” nel ruolo di insegnante. Da pochi anni ha creato il suo blog “Dolci Senza Burro” che in pochissimo tempo si è imposto sul web ed è diventato un punto di riferimento per tutte le persone che vogliono restare in forma e seguono una sana e corretta alimentazione, ma non rinunciano al gusto, per gli intolleranti e per chi soffre di problemi di salute.
I suoi dolci hanno spopolato sul web e Federica si è classificata fra le 10 foodblogger italiane più seguite!

161_Dolci-Senza-Burro900

Dolci Senza Burro
#vitadafoodblogger

Collana Cinabro – Visual | Cucina
Federica Constantini

23.11.2015, 94 p. a colori, brossura

Curatore: Maria Antonella Calopresti
Prefazione: Marco Bianchi

ISBN 978-88-98643-54-7

TraccePerLaMeta Edizioni

E’ possibile acquistarlo in tutti gli shop online (Amazon, IBS, LaFeltrinelli, ecc…) oppure ordinandolo in qualsiasi libreria.

LaFeltrinelli ibs2 amazon_logo_RGB

tplm-acquista-online

Racconto per adulti che si sentono ancora un po’ bambini

Un contastorie divenuto cantastorie del racconto più bello di tutti: la parità tra uomo e donna, grazie al latte di gallina!
Esce “Ma tu, hai mai sentito parlare del latte di gallina?”
di Annamaria Stroppiana Dalzini

Comunicato stampa

Un accurato racconto intrecciato e lavorato con criteri ben precisi, riguardo ai personaggi assai genuini, troppo simpatici. Essi, infatti, nel corso di un’attenta lettura, risultano così deliziosamente divertenti, presi a caso da un vasto mondo di piccoli animali e incastonati tutti, con una fervida fantasia, in un’impalcatura di regia davvero solida. (…) Risulta spiccata la diversità dei caratteri aspri e duri, taluni noiosi o sognatori, tracciati abilmente, in dettagliate descrizioni, così da sembrare molto reali nelle loro sfumature. Ma, soprattutto, colpisce l’occhio di chi legge, l’abilità descrittiva, ovvero, la sorprendente inventiva, usata nei minuziosi lineamenti dei personaggi che interessano e racchiudono l’intera favola, con avvincenti tratti armonici di scrittura abbastanza aperta.

Dalla Prefazione di Anna Scarpetta

Interessante e molto fantasioso, l’espediente trovato dalla Stroppiana, per contrapporre la fragilità delle donne alla forza degli uomini. In questi due paesi, le donne nascono svantaggiate: sono tanto leggere da dover indossare un cappello munito di girandole che permette loro di muoversi solo nell’aria. (…) Diletta, che veniva scansata da tutti nonostante la sua bellezza, trova alla fine, come nelle più belle fiabe, il suo principe azzurro: un contastorie divenuto cantastorie del racconto più bello di tutti: la parità tra uomo e donna, grazie al latte di gallina!

Dalla Postfazione di Giusy Tolomeo

160_Latte di gallina900

Ma tu, hai mai sentito parlare del latte di gallina?
Racconto per adulti che si sentono ancora un po’ bambini

Collana Oltremare – Narrativa
Annamaria Stroppiana Dalzini

19.11.2015, 106 p., brossura

Prefazione: Anna Scarpetta
Postfazione: Giusy Tolomeo
Direttore Collana: Ilaria Celestini

ISBN 978-88-98643-53-0

TraccePerLaMeta Edizioni

E’ possibile acquistare il libro su tutti gli shop online (Amazon, IBSLaFeltrinelli, ecc…) oppure ordinandolo in qualsiasi libreria.

ibs2

tplm-acquista-online

Esce “Le storie del caminetto” la nuova raccolta di racconti di Beckie Fiorello e Grace Freeman

Comunicato stampa

Ti chiederai perché abbiamo deciso di intitolare “Le Storie del Caminetto” la nostra raccolta di racconti.
In fondo, il caminetto è così fuori moda.
Ma il caminetto è anche il punto preciso di un certo club al 249B della Trentacinquesima Strada Est a New York dove, secondo Stephen King, ci si riunisce a raccontare storie ogni giovedì sera.
Il caminetto crea un’atmosfera fantastica, non trovi? Accogliente, un po’ misteriosa, appena appena troppo calda: non puoi certo starci un giorno intero ad ascoltare una storia, no, ti addormenteresti.
La notte è giovane, le fiamme del caminetto al 249B della Trentacinquesima Est ardono invitanti, e non è nemmeno necessario che tu prenda un aereo per raggiungerci.
Mettiti comodo dove ti pare, sulla tua poltrona preferita o sul sedile accanto al finestrino.
Prendi qualcosa da bere o da mangiare, se ti va, ma sarà un viaggio breve.
Come dice J.K. Rowling, “certo che sta accadendo nella tua testa. Ma perché diavolo dovrebbe voler dire che non è reale?”

159_Le storie del caminetto900

Le storie del caminetto

Collana Oltremare – Narrativa
Beckie Fiorello, Grace Freeman

19.11.2015, 204 p., brossura

Direttore Collana: Ilaria Celestini

ISBN 978-88-98643-52-3

TraccePerLaMeta Edizioni

E’ possibile acquistarlo in tutti gli shop online (Amazon, IBSLaFeltrinelli, ecc…) oppure ordinandolo in qualsiasi libreria.

tplm-acquista-online